L’Europa è la regione più produttiva dal punto di vista agricolo, segue la Cina

Diapositiva14

Considerando il valore della produzione agricola (compreso l’allevamento di animali) e data la superficie agricola a disposizione, si può ottenere una misura (seppur imperfetta) in grado di valutare la produttività dell’agricoltura di una determinata regione (anche se ovviamente ci si scontrerà anche con fattori esterni ed indipendenti dall’azione dell’uomo, come la qualità dei terreni, il clima e la disposizione di acqua).

L’Europa è la regione più “produttiva” dal punto di vista agricolo, con 1.370 dollari di valore lordo della produzione creato per ogni ettaro che viene destinato alla produzione agricola. Ma l’Europa è anche la regione che dispone (in proporzione) della maggior quantità di terreni arabili e colture permanenti (più produttivi rispetto ai pascoli), pari al 63% del totale della propria superficie agricola.

La Cina è al secondo posto, con un valore lordo della produzione pari a 1.000 dollari per ettaro di superficie agricola (un valore molto alto, considerando che la Cina dispone di una più bassa percentuale di terreni arabili e destinati a colture permanenti, pari al 24% del totale.

Seguono poi il Nord America e gli altri paesi di Asia ed Oceania, con una valore lordo della produzione medio pari a 560 dollari per ettaro di terreno agricolo (con rispettivamente il 46% ed il 41% dei terreni che sono arabili e/o destinati a colture permanenti). L’America Latina e Caraibica, con il 23% dei terreni che sono arabili e/o destinati  a colture permanenti, nel 2010 ha prodotto in media 390 dollari di valore lordo per ettaro di terreno, Medio Oriente e Nord Africa 220 dollari (con la percentuale più bassa di terre arabili e destinate a colture permanenti, pari al 18% del totale), i paesi dell’ex-URSS 200 dollari per ettaro ed infine quelli dell’ Africa Sub-Sahariana 140 dollari per ettaro (quasi dieci volte di meno rispetto alla produttività media dei paesi europei).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...