Caffè, tè e cacao sono le materie agricole più commercializzate: ecco chi esporta e chi importa

Diapositiva27

Caffè, tè, cacao, yerba mate e via dicendo, vengono considerati prodotti eccitanti, per le loro particolari qualità di stimolanti. Questi prodotti agricoli sono attualmente la materia prima agricola più commercializzata all’estero (in rapporto ai consumi).

Sud America (con 2,6 milioni di tonnellate), Sud-Est asiatico (con 2,5 milioni di tonnellate) ed Africa Occidentale (con 2 milioni di tonnellate) sono le principali aree geografiche di esportazione di caffè, tè, cacao, etc… Mentre Nord America, Europa Occidentale, Europa Orientale ed Europa Meridionale sono i maggiori importatori di prodotti “eccitanti”, rispettivamente con 2,5, 1,5, 1,2 ed 1,1 milioni di tonnellate

Annunci

Il Sud America è la principale regione esportatrice di zucchero

Diapositiva25

Il Sud America è il principale esportatore netto di dolcificanti e zucchero, per un importo di quasi 26 milioni di tonnellate (ovvero il 127% dei propri consumi interni).

I paesi dell’Asia Meridionale e dell’Asia Occidentale sono i maggiori importatori netti di dolcificanti e zucchero, con oltre 5 milioni di tonnellate di importazioni al netto delle esportazioni. Seguono i paesi dell’Asia Orientale, con quasi 4 milioni di tonnellate di importazioni nette, quelli del Nord Africa, con 3,2 milioni di tonnellate di importazioni nette, il Nord America con 2,7 milioni di tonnellate di importazioni nette, l’Europa Meridionale con 2,4 milioni di tonnellate e l’Africa Occidentale con 2,3 milioni di tonnellate. I paesi dell’Asia Centrale dipendono dall’estero per l’89% dei consumi interni di dolcificanti e zuccheri, quelli dell’Africa Occientale e dell’Asia Occidentale per il 75%, quelli del Nord Africa per il 52%.

Gli USA sono il principale esportatore al mondo di armi

Diapositiva4

Per valutare il livello tecnologico, la qualità degli armamenti militari, ma anche lo sviluppo dell’industria bellica di un paese è utile guardare alle esportazioni nette di armamenti.

Stati Uniti, Russia e Germania sono i paesi che hanno maggiormente esportato armamenti militari nel 2010, rispettivamente pari a 7,75,  6,02 e 2,24 miliardi di dollari, mentre India e Pakistan sono stati i principali importatori netti di armamenti (rispettivamente con 3,33 e 2,58 miliardi di dollari).